PREVENZIONE COMUNE 2014

Un comune colpito da una forte alluvione oltre 20 anni fa riscrive il Piano di emergenza insieme ai cittadini. Attraverso incontri, camminate sul territorio, laboratori di discussione, un’esercitazione l’Amministrazione comunale accompagnata da Fondazione Cima ha costruito un Piano davvero operativo e soprattutto resiliente. Costruire consapevolezza del territorio, delle sue fragilità e della risorsa che i cittadini posseggono: l’auto protezione e la capacità di rispondere individualmente e collettivamente ad un emergenza sono obiettivi di questo percorso e di tutti quelli che si articolano sul tema della protezione civile.

 

Altro progetti sul tema della protezione civile partecipata:

Regione Liguria – Proterina -Due, Prevenzione ambientale, prevenzione dei rischi idrogeologico e da incendi boschivi, in partenariato con Fondazione Cima e Liguria Ricerche (2013)/ Regione Liguria – progetto RES MAR azione E “modello di prevenzione e gestione dinamiche territoriali da dissesto idrogeologico” , in Raggruppamento Temporaneo d’Impresa con Fondazione Cima (capofila) e Punto a capo Coo’ee (2012) / Fondazione Cima e Comune di Sarzana – facilitazione workshop  sulle comunità resilienti nell’ambito del progetto Europeo RISC – KIT  (2014)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *