IO CONTO AREZZO 2009

Discutere di bilancio con i cittadini all’interno di un percorso di partecipazione è un’esperienza particolarmente soddisfacente. Il bilancio comunale, a prima lettura ostico e di difficile comprensione, viene semplificato in un documento di semplice lettura e parte dei soldi disponibili vengono utilizzati dai cittadini e dalle cittadine per interventi da loro suggeriti.

Partecipare alla gestione della cosa pubblica, comprenderne i meccanismi di funzionamento e poter decidere insieme come utilizzare una parte delle risorse è un’esperienza che i cittadini apprezzano sempre molto.

Ai laboratori di discussione segue la valutazione della fattibilità tecnica delle proposte e, infine, la votazione per scoprire quale dei progetti ha suscitato più interesse: il rifacimento di un giardino, l’illuminazione, la pista ciclabile o… il bocciodromo.

 

Altri bilanci partecipativi:

Comune di San Casciano (FI) – Il bilancio dei cittadini (2012) (guarda il video)/ Comune di Barberino Val d‘Elsa – Barberino fa 100, bilancio partecipativo del comune di Barberino Val d‘Elsa (2012)/ Comune di Arezzo (AR) – Partecipiamo Arezzo. Bilancio partecipativo e regolamento per la partecipazione (2012)/ Comune di Montelupo (FI) – Io partecipo in comune. Bilancio partecipativo (2011)/ Comune di Macerata (MC) –Macerata partecipa, una guida per conoscere il bilancio comunale (2011)/ Comune di Quarrata (PT) – Contiamo tutti, Percorso di bilancio partecipativo (2011)/ Comune di Terranuova Bracciolini  (AR)- Mettinbilancio (2010)/ Comune di Arezzo (AR) – Io conto, il bilancio partecipativo e il futuro del decentramento e della partecipazione nel comune di Arezzo (2009)/ Comune di San Marcello Pistoiese – Facciamo i conti insieme, bilancio partecipativo (2009)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *