COMUNICARE LA MOBILITÀ CHE CAMBIA, ATAF 2011

Riorganizzare il percorso di un bus è una faccenda complessa per gli uffici tecnici che devono tenere in considerazione numerose variabili di tempo, viabilità e molto altro ancora. La creazione di una corsia preferenziale di un bus ha un impatto anche su chi il bus non lo usa per le modifiche che impone.

Gli impatti sui cittadini sono uno degli elementi cruciali di queste variazioni e spesso le criticità emergono alla prova dei fatti. In questo caso, un percorso di confronto con i cittadini dell’area e con i genitori di una scuola carte alla mano ha permesso di trovare le soluzioni migliori e di scartare quelle più critiche in un confronto produttivo tra tecnici e abitanti. Lavorando in piccoli tavoli le idee hanno preso forma e abbiamo evitato il muro contro muro che talvolta accade nelle assemblee pubbliche.

 

Altri progetti sul tema della mobilità:

Ataf – Azienda Trasporti Dell’area Fiorentina (FI) – Nuova corsia per il 23 in viale Europa. La mobilità cambia… cambia la mobilità! (2011)/ Comune di Firenze (Fi) – Giuria di cittadini sulle misure per ridurre l’inquinamento da traffico veicolare a Firenze(2008) /Ataf – Azienda Trasporti Dell’area Fiorentina (FI) – Percorso di partecipazione con utenti disabili e anziani per individuare priorità d’intervento sul servizio (2007)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *