IL REBUS DEGLI SPAZI PUBBLICI

3 città, 3 squadre in competizione, 3 progetti di trasformazione degli spazi pubblici. Questo in estrema sintesi è REBUS – REnovation of public Buildings and Urban Spaces, un percorso formativo ideato dalla Regione Emilia-Romagna – Servizio pianificazione urbanistica, paesaggio e uso sostenibile del territorio – nell’ambito del progetto europeo REPUBLIC-MED.

La finalità del progetto, a cui Sociolab collabora nell’organizzazione e facilitazione dei workshop, è quella di elaborare proposte progettuali di riqualificazione inerenti il comfort urbano attraverso una grande simulazione che coinvolge 3 città (Parma, Modena, Rimini) e 3 squadre di progettisti che si cimentano con una (finta) legge e un (finto) bando per l’attribuzione di finanziamenti pubblici per la trasformazione e il recupero di spazi pubblici della città costruita: dalla scala urbana a quella architettonica e paesaggistica.

I partecipanti, divisi in squadre, una per ogni città, devono proporre interventi per migliorare il comfort urbano di spazi pubblici e piazze esistenti, ripensando l’uso del verde, la presenza dell’acqua e di materiali minerali adatti al contesto urbano, l’inserimento di strutture ed essenze per l’ombreggiamento e di spazi e attrezzature per la sosta.

Gli esiti di REBUS® potranno essere utilizzati come linee guida nella definizione di nuovi criteri da inserire nella pianificazione e riprogettazione degli spazi pubblici in Emilia-Romagna.

Il progetto, che prevede un ricco calendario di sopralluoghi, conferenze di esperti e workshop di simulazione, si è aperto il Bologna il 2 Aprile con un seminario sulla rigenerazione ed il comfort urbano.

Il prossimo appuntamento è per venerdì 17 aprile a Bologna, con la lectio magistralis del Prof. Andreas Mazarakis esperto internazionale di comfort termico. 

Leggete il programma completo per scoprire cosa offre il percorso a chi vi partecipa e non perdete questa opportunità di innovare giocando!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *