Fucecchio co-progetta il piano per le Cerbaie

Prende avvio a Fucecchio Un piano per le Cerbaie, un percorso di coinvolgimento della cittadinanza che curiamo per il Comune di Fucecchio, per costruire insieme i bandi per il recupero e la gestione dell’ex Opera Pia, un patrimonio dal grande valore storico, agricolo e ambientale che può costituire una fonte di sviluppo per il territorio di Fucecchio.

Tredici poderi, tutti con casa colonica, per un’estensione di circa 180 ettari complessivi, passati in disponibilità del Comune nel 1999 e concentrati per lo più nell’area collinare delle Cerbaie, i cui boschi costituiscono un’importante risorsa non solo sul piano ecologico (le presenze di piante ormai rarissime) ma anche culturale (l’antico tracciato della Via Francigena) e naturalistico (la ricca rete sentieristica recentemente riqualificata).

Un piano per le Cerbaie è promosso dall’assessorato allo sviluppo economico del Comune di Fucecchio con il contributo dell’Autorità regionale per la Partecipazione della Regione Toscana. Lo sviluppo del progetto è supportato da Sociolab, che curerà la facilitazione degli incontri e la comunicazione. Dopo una serie di incontri di presentazione, il percorso entrerà nel vivo tra Marzo e Aprile 2016, quando sono previsti numerosi appuntamenti:

Camminata nell’ex Opera Pia – Domenica 13 Marzo alle ore 10.00. La camminata partirà dalla Villa dell’ex Opera Pia a Ponte a Cappiano e offrirà l’occasione di visitare l’ex Opera Pia e alcuni poderi. Nell’occasione saranno presentati anche i lavori realizzati all’interno di questo progetto dai ragazzi delle scuole del territorio di Fucecchio.

Laboratorio di discussione – Sabato 2 Aprile alle ore 09.30. Presso l’Auditorium La Tinaia si svolgerà un momento di confronto in cui i cittadini potranno dire la loro sul futuro dell’ex Opera Pia.

Workshop di co-progettazione – Sabato 16 Aprile alle ore 09.30. Presso l’Auditorium La Tinaia sarà organizzato un workshop di co-progettazione del bando di assegnazione dei poderi, per scrivere insieme le linee guida dei bandi che dovranno selezionare i progetti di recupero e i soggetti che gestiranno questo importante patrimonio.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Fucecchio e a breve nella stanza di Open Toscana dedicata al progetto e sui social con l’hashtag #unpianoperlecerbaie.

Per informazioni scrivere a lorenza.soldani@sociolab.it

screenshot.459

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *